Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2010

Ciemmona 2010

Con questo segno di speranza e di pacificazione verso gli utenti deboli della strada, vi introduco ad alcune immagini della Ciemmona 2010, raduno spontaneo di ciclisti che non creano blocchi al traffico perchè, per quel giorno almeno, "sono il traffico".

C'era il laico nume tutelare della Ciemmona, nominata S. Graziella dal nome dell'antica bici pieghevole


C'è stato chi si è adoperato per risolvere al volo i tanti problemi meccanici che sono capitati

e chi è venuto con il costume del personaggio più noto della propria città (pulcinella)
Tanto colore, tante idee, tante facce, tante biciclette...

Chi vuole può continuare qui la visione delle facce Ciemmoniche

XVII Municipio di Roma, mosca bianca della città

A Roma c'è un quartiere, in gran parte coincidente con il territorio del XVII Municipio, dove il ciclista urbano sente di poter ancora avere delle speranze. Parlo di "Prati" o, per maggior precisione dei "Prati di Castello". E' la zona della città che si estende alle spalle di Castel S. Angelo (il Castello) e che dagli inizi del '900 è stata massicciamente edificata con uno stile "sabaudo": palazzi squadrati, strade che si incrociano ad angolo retto, a formare un reticolo del tutto nuovo alla capitale. Oggi in Prati hanno sede la città della Giustizia (Tribunali vari sparsi in un largo raggio) e, di conseguenza, centinaia di studi professionali, uffici pubblici (la Corte dei Conti), la RAI (via Teulada e viale Mazzini), la Finmeccanica, e così via.
Ebbene in questo quartiere, complici la dissennatezza e l'assoluta mancanza di senso politico (intendo il senso politico delle attuali maggioranze di governo nazionale e locale) degli amministrat…

Tappone urbano

In un paesaggio di orrida bellezza, si è svolta la prima tappa del giro Magociclo-Little Kiss, lungo un percorso di ben oltre 42 km.
Tra lo scorrer del fiume e i monumenti di una Roma finalmente solare, i corridori si sono dati battaglia. Fino alla fine il gruppo è stato compatto: il primo cedimento di Little Kiss è sullo strappo finale di via Gregorio VII, ma al gran premio della montagna di Villa Carpegna il gruppo si ricompattava.

Con le energie al lumicino sul rettilineo finale di Via Bravetta "Eddy" Magociclo sfodera tutta la sua classe e distacca il Little Kiss impavido ma stanco.
L'immagine, è quella dei polpacci di Eddy che si allontanano lungo via Bravetta, l'odore, quella del fango del tevere. Il cuore, è quello pieno di vigore per una splendida prestazione del corpo e della mente...

________________________________________________________
Cronaca di un'uscita scritta da un mai domo Little Kiss. E' solo questione di allenamento, ma presto sentiremo parla…

Critical Mass 2010 - sabato 29 maggio ore 16.00

Mucche a Roma

Sicuri che sentissimo la mancanza di queste mucche di plastica in centro città?

A Moment in Time - AGGIORNAMENTO

La foto è stata pubblicata nel "mosaico" globale del NYT ed attende solo di essere vista e "raccomandata" a questo link

Il New York Timesha chiesto a tutti i suoi lettori nel mondo di scattare una foto domenica 2 maggio alle 15.00 UCT, cioè alle 17.00 in Italia, e di spedirla alla loro redazione per comporre un mosaico di immagini internazionali. Questa iniziativa si chiama "A Moment in Time". Il collante di queste immagini è l'essere state scattate tutte nello stesso momento.
Questa è la mia immagine delle 15.00 UTC da Roma per "A Moment in Time":

Nostalgia di un mondo che scompare

C'è un mondo che intorno a noi piano piano sta sparendo, silenziosamente, sopraffatto dai centri commerciali e dagli outlet. E' il mondo dei vecchi negozi di quartiere dove si trovavano prodotti e servizi, ma anche un rapporto umano fra cliente e venditore oggi scomparso.
Un'immagine nostalgica ripresa nel quartiere di Monteverde: una vecchia merceria che dalle vetrine promette ancora la "riammagliatura" delle calze!

La colazione del cavallo, ovvero a colazione da Babington's

Ecco la colazione del cavallo romano: anche se deve mangiare torsoli di verdura, l'equino capitolino non rinuncia mai al suo innato stile e consuma il pasto in piazza di Spagna, davanti alla più nota sala da tè di Roma. Che classe!

Foto di Magociclo pubblicata sul Corriere della Sera Roma del 6 maggio 2010, pag. 12

Ma che dice questo?

"Se dovessi acclarare che la mia abitazione fosse stata pagata da altri senza saperne io il motivo, il tornaconto e l'interesse, i miei legali eserciterebbero le azioni necessarie per l'annullamento del contratto".

martedì, 4 maggio 2010, h 11.50
Claudio Scaiola nel corso della conferenza stampa indetta per annunciare le dimissioni da ministro delle attività produttive

Traffico sulle piste ciclabili a Roma

Che le piste ciclabili romane siano affollate è un magnifico segnale.
Che addirittura ci sia la fila per passare è un segnale importante.
Che a causare la fila dei ciclisti sia una transenna posta dal dicembre 2008 sulla più lunga e suggestiva ciclabile della capitale è uno scandalo!
ciclisti impegnati nel superamento con scavalco di una delle due transenne che chiudono la ciclabile Tevere Nord all'altezza del ponticello sul fosso Cremera
Il sindaco Alemanno in settimana ha presentato il bilancio dei primi due anni della sua giunta. Basta questa fotografia per sintetizzare il giudizio dei ciclisti sui due anni di giunta Alemanno: inutili, se non dannosi.