Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da 2014

WE RUN ROME 2014 - le foto

Oltre 5000 persone hanno salutato il 2014 correndo per 10 km nel cuore della Roma storica, fra Circo Massimo, piazza Venezia, piazza del Popolo, Pincio, Colosseo e traguardo nello stadio delle Terme di Caracalla.
Ecco le foto della WE RUN ROME di Paolo Cerino, riprese anche dal quotidiano on line Repubblica.it
La photogallery completa si trova qui: goo.gl/KzFpLa


















Facewall all'ospedale S. Camillo di Roma

Questo mio "pezzo" è stato pubblicato nella rubrica del Corriere della Sera on line l'8 dicembre 2014 a questo link:

Roberto, 9/11/14, Kg 3.180. Non è la prima riga della cartella clinica di un neonato ma la scritta cubitale, realizzata con lo spray nero sul muro esterno del reparto di ostetricia dell’ospedale S. Camillo di Roma.

Ma sul muro le annotazioni spaziano, no sono limitate ai dati anagrafici: di Robertino ad esempio sono già note le passioni calcistiche (curva sud, ASR, CUCS), sappiamo che Chloe può riposare tranquilla, contando sull’amore dei nonni, mentre Viola riceve la promessa della zia di portarla presto al bar di “Grassetti”. Un’altra (o la stessa?) Viola può godere da subito di una certa agiatezza (“le due casette ti aspettano, dajeee). Per altri la situazione è più complessa: ad esempio Nikole, che viene descritta come “un’opera d’arte”, troverà un papà sfiancato dall’attesa, che annota sul muro “me la sto a fa’ imbruttita”.

Dall’elenco di nomi è anche…

Restauro o porcheria? La Barcaccia di nuovo in pessime condizioni

Solo a Roma può accadere che un monumento dopo 70 giorni dalla fine del restauro appaia nelle condizioni documentate nelle foto!

Parlo della fontana della Barcaccia: il 22 settembre fu celebrata dal sindaco Marino la fine di un accurato restauro durato 11 mesi.

Oggi il corpo centrale della fontana appare già coperto da muschio verde e incrostazioni marroni.

Ma come è possibile??

La Barcaccia restaurata e la città "cojonata"

Finalmente è finito! questa mattina, 22 settembre 2014, dopo oltre 11 mesi di cantiere, sarà inaugurata la fontana della Barcaccia di piazza di Spagna. Sono già arrivati i vigili in bicicletta del corpo della polizia municipale, segno inequivocabile dell'imminente presenza del sindaco.

Ma forse è il momento di fare quattro conti: il restauro della Barcaccia e della fontana dell'Acqua Paola in piazza Trilussa -oggetto di un unico bando di appalto- è costato (fonte Repubblica.it) 598.310. Il costo è stato sostenuto da una concessionaria di pubblicità che in cambio ha utilizzato i cantieri dei lavori per l'affissione di cartelloni pubblicitari

L'incasso della concessionaria dovrebbe essere stato, sempre secondo Repubblica, di circa 1,5 mln di euro, con un bel guadagno, di circa 900.000 euro in 11 mesi.

Chi ci ha rimesso? Noi! Noi cittadini che abbiamo sopportato la lungaggine di un cantiere che forse sarebbe potuto essere più breve.

I turisti, che hanno subito l'oltra…

Un temporale a Roma danneggia la chiesa di S. Silvestro

Un forte temporale lunedì 1° settembre ha causato danni anche nel centro di Roma.


I vigili del Fuoco sono dovuti intervenire verso le 13.00 nella centralissima piazza S. Silvestro a seguito della caduta di alcuni calcinacci dalla facciata della chiesa che dà il nome alla piazza.



Dopo una scrupolosa verifica dello stato degli stucchi e dei cornicioni i Vigili del Fuoco hanno delimitato l'area antistante la chiesa vietando il passaggio sul marciapiede.


Reportage fotografico pubblicato su Repubblica on line del 1° settembre 2014

Incompetenti, pasticcioni, sfortunati o in mala fede? il restauro della Barcaccia di piazza di Spagna)

Difficile comprendere se i responsabili del restauro della Barcaccia (la fontana al centro di piazza di Spagna) siano incompetenti, pasticcioni, sfortunati o in mala fede. Il cantiere fu aperto il 24 ottobre 2013. Il cartello descrittivo dei lavori prevedeva la chiusura del cantiere entro il 20 luglio. A metà agosto il cartello è stato velocemente sostituito con uno nuovo, in cui la scadenza di chiusura del cantiere è indicata per il 31 agosto.

Oggi però, 1 settembre, il cantiere è ancora così:




E, come si vede, i grandi cartelloni pubblicitari che recingono il cantiere continuano a campeggiare al centro della piazza.
Domande:

quali sono i motivi di questi continui ritardi? cattiva progettazione, impedimenti sopraggiunti o altro?sono previste penali a carico della ditta appaltatrice?il prolungamento del cantiere determina un prolungamento di visibilità per la pubblicità. Questo prolungamento produce proventi aggiuntivi? a chi vanno, al comune o alla concessionaria della pubblicità?
A pe…

Inaugurazione a scoppio ritardato. La passerella resta chiusa

Peccato! Dopo aver dato risalto alla grande inaugurazione della passerella dentro Fontana di Trevi, celebrata lo scorso 30 giugno, dobbiamo purtroppo rilevare che la passerella non è stata affatto aperta, ma continua sfacciatamente a rimanere chiusa e il passaggio è impedito da grate metalliche.

Gli operai, in italiano stentato, bofonchiano qualcosa del tipo "lavori ancora da finire". E quindi, nonostante l'inaugurazione ufficiale, i discorsi delle autorità, i servizi su giornali e televisioni, la passerella non è stata ancora aperta al pubblico.

Eppure i tanti turisti presenti a Roma, sollecitati dal clamore che l'inaugurazione ha avuto sui mezzi di comunicazione, si avvicinano alla fontana con la speranza di poter traversare la passerella, almeno come parziale compensazione della chiusura dell'acqua, visto che il suo flusso è interrotto da oltre 1 mese e rimarrà ovviamente chiuso fino al termine dei lavori, previsto fra 15 mesi.

Anche un giovane disabile rimane…