Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2014

I preparativi in piazza San Pietro a due giorni dalla canonizzazione dei due papi

A due giorni dalla data della solenne funzione per la canonizzazione dei papi Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II è a pieno regime la macchina organizzativa per l'evento del 27 aprile in piazza S. Pietro.

Le forze dell'ordine presidiano con discrezione, ma in maniera visibile, la piazza e le vie circostanti.




La polizia di Roma Capitale, oltre a disciplinare il traffico controlla la regolarità del commercio ambulante.


I volontari della protezione civile sono già dislocati nei punti di maggior criticità.




I taxi garantiscono un comodo accesso alla piazza cuore del cattolicesimo.


L'AMA ha già dislocato in via della Conciliazione i contenitori straordinari per la raccolta differenziata.

A fianco del colonnato una postazione dell'UNITALSI garantisce a pellegrini con deficit di mobilità di prendere in prestito una sedia a rotelle per muoversi con minori problemi.

Nelle strade che circondano il Vaticano sono apparsi i divieti di sosta e i preavvisi di chiusura di strade e sta…

Canonizzazione dei due papi: Roma al centro del mondo

Domenica 27 aprile sarà celebrata la solenne funzione di canonizzazione dei papi Giovanni XXIII e Giovanni Paolo I.

L'evento sta richiamando su Roma l'attenzione del mondo e già da oggi tantissimi network hanno spedito le loro troupes in piazza S. Pietro per iniziare a descrivere l'atmosfera che si respira nella piazza cuore del cattolicesimo.

Il grande palco per i giornalisti, visto ultimamente in occasione del conclave che portò all'elezione di papa Francesco, è pronto

ma il clima è ancora disteso: c'è la cronista che si aggiusta i capelli,


chi cerca personaggi di colore nella folla multietnica



e chi intervista i prelati di passaggio.

Ma si percepisce bene che per qualche giorno Roma sarà (suo malgrado?) il centro dell'attenzione mondiale.

Le foto di Paolo Cerino sono su Repubblica.it, con una photogallery dedicata all'assedio delle televisioni internazionali alla piazza cuore mondiale del cattolicesimo.